14.6 C
Verona
14 Giugno 2024
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Legnago, Zanetti (lista Lci) sulle dimissioni di Sordo: «Lavorava per il bene della città»

legnago-municipio

Le dimissioni da assessore di Francesca Sordo continuano a scuotere la politica legnaghese. «Sono doppiamente triste per le dimissioni di Francesca, per me chi ci lavoravo assieme era un riferimento morale, professionale, politico, mi ha insegnato l’importanza di lavorare in team – ha voluto commentare ieri il capogruppo di “Legnago Città Intelligente”, Elena Zanetti, assieme all’assessore Silvia Baraldi -. Sordo mi ha sempre detto: “Va fatto il bene della città, è per quello che siamo in questi uffici”».

«Il gruppo “Legnago Città Intelligente” confermano la fiducia al sindaco, certi che la sua difficile scelta porterà al bene per Legnago, alleviando l’amarezza per il sacrificio di Francesca Sordo, una grande professionista», conclude Zanetti. (F.Z.)

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo

Ciclismo, il Giro d’Italia Under 23 nel Veronese con tappone sulle colline del Valpolicella

massimo

Meteo, ancora piogge fino alle 14 di giovedì poi arriverà l’estate

massimo

Monteforte d’Alpone, riconfermato il sindaco Costa con il 78,19% dei voti

massimo