1.2 C
Verona
9 Febbraio 2023
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Legnago, Zanetti (lista Lci) sulle dimissioni di Sordo: «Lavorava per il bene della città»

legnago-municipio

Le dimissioni da assessore di Francesca Sordo continuano a scuotere la politica legnaghese. «Sono doppiamente triste per le dimissioni di Francesca, per me chi ci lavoravo assieme era un riferimento morale, professionale, politico, mi ha insegnato l’importanza di lavorare in team – ha voluto commentare ieri il capogruppo di “Legnago Città Intelligente”, Elena Zanetti, assieme all’assessore Silvia Baraldi -. Sordo mi ha sempre detto: “Va fatto il bene della città, è per quello che siamo in questi uffici”».

«Il gruppo “Legnago Città Intelligente” confermano la fiducia al sindaco, certi che la sua difficile scelta porterà al bene per Legnago, alleviando l’amarezza per il sacrificio di Francesca Sordo, una grande professionista», conclude Zanetti. (F.Z.)

Condividi con:

Articoli Correlati

Formazione, 2.000 studenti hanno partecipato all Giornata internazionale sulla sicurezza in internet 

massimo

Cattolica trasferisce attività in Piemonte e la Cgil attacca: «Generali mostra il suo vero volto mettendo a rischio 90 posti di lavoro alla Insurecom»

massimo

Formazione, presentato il Piano Operativo Regionale “Persi, dispersi e ritrovati: le politiche per i giovani”

massimo

Negrar, i Carabinieri pedinano uno spacciatore fino a Montebello (Vicenza) per arrestarlo

massimo

Verona, sbloccato a Roma dal Cipess il progetto del Filobus con 6,73 milioni di euro di contributo in più

massimo

Verona, Adiconsum ottiene dall’Arbitro Bancario Finanziario il rimborso di 4.200 euro truffati ad un cittadino tramite sms

massimo