16.8 C
Verona
5 Ottobre 2022
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

L’endorsement elettorale per Flavio Tosi arriva anche da Forza Italia di Legnago

«Flavio Tosi in questo momento è l’unico candidato che può valorizzare il partito a Verona e nel contempo garantire alla città una guida autorevole». A dirlo, oggi, è Roberto Donà, segretario di Forza Italia a Legnago, dopo che ieri il comitato provinciale del partito Berlusconiano ha dato mandato al coordinatore regionale, Michele Zuin, di aprire una trattativa con Tosi per le amministrative di primavera. In pratica, Forza Italia a Verona, ha deciso un secco no ad accordi con l’attuale primo cittadino Federico Sboarina, coerentemente con la posizione ufficiale del partito che a Palazzo Barbieri sta all’opposizione, e sì invece ad un possibile patto con Tosi, che vedrebbe quest’ultimo candidato a sindaco anche dagli azzurri.

«È un percorso politico di trattativa con Tosi che condivido e che ritengo l’unico in questo momento che possa valorizzare il partito a Verona e nel contempo garantire alla città una guida autorevole», ribadisce per Forza Italia a Legnago, Roberto Donà.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo