2.8 C
Verona
4 Dicembre 2020
Basso Veronese Cronaca Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

L’infermiera-eroe premiata da Mattarella: ha preso il Covid per assistere un’anziana

La veronese Marina Vanzetta, operatrice volontaria del 118, è stata nominata oggi dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Marina, infermiera all’ospedale di Negrar e soccorritrice del 118 in servizio a Legnago, durante i mesi più terribili del Covid-19 aveva soccorso un’anziana ospite della Casa di Riposo di Villa Bartolomea, colpita dal virus, e le era rimasta accanto fino alla fine, rimanendo a sua volta contagiata.

La coraggiosa infermiera, che abita a San Giovanni Lupatoto dove è anche nel direttivo del Pd locale, era già stata premiata dal sindaco del suo paese per questo suo impegno, ma oggi è arrivato sicuramente il riconoscimento che più l’emoziona: è stata premiata dal Presidente Mattarella fra i medici, volontari, impiegati, studenti, cittadini che nel corso della fase critica della pandemia da Covid-19 si sono impegnati, in prima linea, per aiutare la comunità. Un’onorificenza che Mattarella aveva conferito “motu proprio” il 3 giugno scorso e che oggi ha voluto consegnare personalmente a tutti i premiati al Quirinale.

«Queste riconoscenze hanno un primo significato di riconoscenza per quanto avete fatto, per il senso di responsabilità e la coscienza civica che avete manifestato» ha detto il presidente della Repubblica assegnando i riconoscimenti.

Articoli Correlati

Verona, protesta della Rete degli Studenti Medi scaligeri: «La scuola si fa a scuola»

massimo

Lotta al Covid, all’ospedale di Negrar tamponi drive-in molecolari e rapidi

massimo

Covid 19, l’Università di Verona alla guida dello studio internazionale “Orchestra”

massimo

Agricoltura, al Veneto 32 milioni per i danni della cimice asiatica

massimo

Meteo, dalla Regione allerta per forti piogge da domani a domenica

massimo

Belfiore, è un 80enne del paese la vittima dell’incidente stradale

massimo