28.9 C
Verona
19 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Lotta al Covid, in Veneto open day domenica 9 gennaio per vaccinare i bambini dai 5 agli 11 anni

Cartoni animati e personaggi conosciuti ed amati dai bambini accoglieranno i bimbi dai 5 agli 11 anni nell’open day di vaccinazione predisposto per loro domenica 9 gennaio in tutto il Veneto. Lo comunica la Direzione Prevenzione della Regione ricordando che «è iniziata dal 16 dicembre a livello nazionale la campagna vaccinale contro il Covid-19 rivolta ai bambini dai 5 agli 11 anni. In base all’evidenza scientifica, la vaccinazione è sicura nei bambini e negli adolescenti ed è fondamentale in quanto essi possono ammalarsi anche in modo grave, con possibile ospedalizzazione e complicanze. La vaccinazione inoltre riduce la trasmissione di Covid-19 alle altre persone, compresi familiari e compagni di scuola, contribuendo a rendere più sicura la frequenza dell’ambiente familiare e scolastico e di altri ambienti ricreativi».

Al fine di rafforzare il messaggio di prevenzione in un modo piacevole e divertente, la Direzione Prevenzione della Regione Veneto, in collaborazione con il Gruppo Alcuni, ha ideato un progetto pensato per i più piccoli che si recheranno ai Centri Vaccinali del Veneto: un percorso semplice e divertente per aiutarli a sentirsi rassicurati, ma anche per fare trascorrere loro in modo piacevole ed istruttivo il tempo dell’attesa.

Dal 6 gennaio, negli spazi dei punti vaccinali di tutte le Ulss dedicati ai bambini, verranno esposti dei cartelloni raffiguranti il coniglietto Cilindro e il leoncino Marco, personaggi conosciuti ed amati dai bambini. Inoltre è stato prodotto materiale informativo ed educativo rivolto ai bambini in attesa di eseguire la vaccinazione contro il Covid-19. La realizzazione è di Gruppo Alcuni che già sta accompagnando i bambini nella Mostra itinerante dei disegni sulla pandemia “AndràTuttoBene”.

Ma non saranno solo le immagini ad attirare l’attenzione dei più piccoli. Cliccando con il cellulare un QR Code presente nel cartonato, si potranno vedere alcuni cartoon pensati per rafforzare i messaggi di prevenzione, un modo piacevole per imparare a prendersi cura della propria salute, divertendosi. I cartoni che i bambini potranno vedere inquadrando il QR Code sono stati ideati dai bambini delle scuole primarie del Veneto e prodotti da Gruppo Alcuni con protagonisti i Mini Cuccioli, gli amatissimi personaggi in onda su Rai Yoyo e RaiPlay.

La campagna vaccinale oltre che nelle sedi dedicate delle Aziende Ulss viene condotta anche dai Pediatri di Libera Scelta.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo

Verona, sabato concerto in piazza del popolo a San Michele Extra

massimo

Autonomia, Borchia (Lega): «Il Leone ha ruggito. Traguardo storico per Veneti, non abbiamo mai mollato»

massimo

San Bonifacio, Tosi (Fi) sull’accordo al ballottaggio tra Soave e FdI: «È spaccatura nel centrodestra»

massimo

Ciclismo, tre medaglie per Melotto (Autozai Contri) ai Campionati Italiani Juniores

massimo