19.9 C
Verona
5 Ottobre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Lotta al Covid, Poste Italiane ha consegnato oggi le prime dosi del 2022 al Veneto

Consegnate questa mattina all’Ospedale dell’Angelo di Mestre (che funge da hub di smistamento per gli ospedali del Veneto) le prime dosi del 2022 di vaccini antiCovid. In particolare si è trattato di 61.000 dosi di vaccini Moderna.

In Veneto, nel corso del 2021, Poste Italiane ha consegnato oltre 2.600.000 dosi di vaccini anti Covid e oltre 7.900.000 di kit sanitari per i Covid Point. L’attività di approvvigionamento continua anche nel 2022 grazie ai furgoni SDA, corriere di Poste Italiane. Nella primissima mattinata di oggi, alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini e hanno concluso la prima consegna vaccinale del 2022 raggiungendo la destinazione finale del nosocomio mestrino. Le consegne stanno avvenendo in collaborazione con l’Esercito italiano.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo