5.3 C
Verona
4 Dicembre 2021
Cronaca In evidenza ultimaora

Lotta al Covid, Regione recepisce direttiva del Ministero e anticipa a 5 mesi il richiamo del vaccino

La direzione prevenzione della Regione Veneto ha trasmesso poco fa a tutte le Ullss una circolare con la quale si dà avvio alle procedure per l’anticipazione da sei a cinque mesi della somministrazione della terza dose del vaccino anti Covid, allegando la specifica nota emessa dal Ministero della Salute.

La diminuzione dell’intervallo da sei a cinque mesi, specifica l’atto della Direzione Prevenzione, avrà effetto a partire dal giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della relativa determina a cura di AIFA

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, attimi di terrore per un ragazzino di 14 anni caduto in Adige: salvato dai Vigili del fuoco

massimo

Castion Veronese, escono di strada con l’auto: 4 feriti di cui due gravi

massimo

Covid, primo caso di variante Omicron in Veneto: un vicentino tornato dal Sud Africa

massimo

Nogara, per Veneto Spettacoli di mistero la rievocazione “I guerrieri dell’Olmo nella Valle del Tartaro”

massimo

Lotta al Covid, da lunedì Green pass obbligatorio per viaggiare in autobus

massimo

Legnago, da oggi possibile disperdere le ceneri dei propri cari nel fiume Adige

massimo