28.2 C
Verona
22 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Madre e figlio arrestati dalla Polizia Stradale a Verona Sud con 4,5 chili di marijuana

polizia02

La Polizia Stradale ha reso noto oggi, per dar corso nel frattempo ad ulteriori indagini, i risultati di un controllo all’uscita del casello di Verona avvenuto domenica 24 gennaio, quando, poco dopo le 13, veniva fermata una Nissan Almera con due persone a bordo: alla guida il 41 enne Arjan Mefaja e la passeggera 66 enne Shqipe Mefaja, entrambi albanesi, residenti a Verona, madre e figlio.

Nel corso delle operazioni, con l’assistenza delle unità cinofile della Guardia di Finanza di Verona, dagli schienali dei sedili posteriori e da due vani portaoggetti ricavati nel pavimento del mezzo, venivano rinvenuti quattro involucri di cellophane trasparente chiusi con del nastro adesivo marrone contenenti della sostanza poi rivelatasi essere marijuana per un peso di quasi 4,5 chilogrammi.

La donna, che manifestava un crescente nervosismo, veniva anch’ella sottoposta a controllo e dalla tasca del cappotto sbucava un ulteriore involucro contenente stupefacente, mentre dalla borsa, avvolte in un fazzoletto, spuntavano delle banconote da 100 e 50 euro per un totale di 2.900 euro.

Madre e figlio sono stati immediatamente arrestati per traffico di sostanza stupefacente e, dopo l’udienza di convalida, l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere mentre la donna è stata rimessa in libertà ed espulsa dal territorio nazionale a cura dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Nuoto, Bentegodi sugli scudi ai Regionali con Aiello e Brembilla oro nel dorso

massimo

Ciclismo, l’Autozai Contri domina il Giro del Veneto Juniores: tre vittorie su 4 tappe e Valjavec campione

massimo

Soave, la città murata per la terza volta al centro di un servizio della Rai: stavolta una puntata di “Camper”

massimo

Legnago, la rassegna culturale “Estate al Fioroni” ospita il vescovo Pompili

massimo

Verona, lutto nel mondo economico: è scomparso Tullio Poli per anni segretario della Camera di Comercio

massimo

Ciclismo, Valjavec (Autozai Contri) domina la tappa dolomitica e si incorona re del Giro del Veneto Juniores

massimo