5.4 C
Verona
29 Novembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Maltempo, dalla Regione allarme sul rischio bombe d’acqua fino alle 10 di domani

alluvione02

In riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Regionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso alle 17,30 di oggi lo “Stato di Attenzione” per rischio idrogeologico sulla rete idraulica secondaria su vari bacini idrografici del Veneto e lo “Stato di Attenzione” per rischio idraulico sulla rete principale in due di essi fino alle ore 10 di domani, mercoledì 16 settembre.

Lo Stato di Attenzione per Rischio Idrogeologico sulla Rete Secondaria è dichiarato nei bacini Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Piave Pedemontano; Basso Brenta-Bacchiglione; Basso Piave-Sile-Bacino Scolante in Laguna; Livenza-Lemene-Tagliamento.

Lo Stato di Attenzione per Rischio Idraulico sulla Rete Principale è dichiarato nei bacini Piave-Pedemontano e Livenza-Lemene-Tagliamento.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo