10.2 C
Verona
2 Marzo 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Maltempo, passata senza conseguenze la piena dell’Adige a Pescantina, ora tocca a Verona

La piena dell’Adige a Pescantina è passata poco prima delle 10. «Il fiume resta alto nei livelli, e lo sarà fino a mezzogiorno, ma ha già iniziato a calare. La piena è passata poco prima delle 10 con tutto sotto controllo – afferma il sindaco di Pescantina, Luigi Cadura, sugli argini con la Protezione civile -. Vi è stato solo qualche problema in alcune case di Arcé particolarmente basse rispetto all’argine, dove però avevamo predisposto delle barriere con dei sacchi di sabbia che hanno contenuto una lieve fuoriuscita di acqua dal fiume. Ora, secondo i dati che arrivano dalla diga di Trento, se il tempo si manterrà senza forti piogge, dalle 12 dovrebbe iniziare a calare sensibilmente il livello dell’Adige e tutto tornerà nella normalità. Per sicurezza, restano per ora chiusi i ponti di Arcé e Settimo».

Condividi con:

Articoli Correlati

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo