8 C
Verona
20 Aprile 2024
Economia Economia In evidenza ultimaora Valpolicella

Masi presenta “Tenuta Canove” a Lazise: «Luogo per raccontare il vino»

Boscaini Raffaele web

Una cantina che vuole essere il luogo dove raccontare, far assaporare, ma anche far letteralmente vivere i grandi vini della Valpolicella, di Verona e delle Venezie. È la “Tenuta Canova” a Lazise, sul Garda, acquistata nel 2014 dalla Masi Agricola e presentata oggi, restaurata e rinnovata, con 38 ettari di vigneti, una cantina da 9500 ettolitri dedicata all’appassimento dello storico Valpolicella “Campofiorin”, da Sandro Boscaini e dal figlio Raffaele. Ma è anche ristornate e wineshop.

«Con questo progetto Masi vuole offrire ai suoi appassionati clienti una vera esperienza di vino e territorio, inteso anche come cultura del cibo e della sua trasformazione – ha sottolineato Raffaele Boscaini -. Dall’olio, al riso, alla frutticoltura, ai dolci tipici del veronese vogliamo proporre in questo luogo la cultura enogastronomica veneta ai nostri vini. Sono sapori che si sostengono a vicenda, come la bellezza di questo territorio. È chiaro che essendo sul Garda con questa struttura guardiamo con attenzione alle migliaia di turisti che ogni anno visitano il lago. E per noi questo diventerà poi anche un feedback, una cartina tornasole, per costruire dai giudizi e dalle impressioni dei consumatori il vino del domani».

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, domenica Tosi presenta la lista di Forza Italia per le Comunali

massimo

San Bonifacio, foto sbagliata su Primo Giornale: pubblicata quella di Pimazzoni al posto di Fiorio

massimo

San Bonifacio, la Liga Veneta Repubblica sostiene il candidato sindaco Fulvio Soave

massimo

Legnago, il sottosegretario Delmastro al convegno del candidato Longhi sulla sicurezza

massimo

Legnago, quattro arresti dei Carabinieri per spaccio di stupefacenti nella Bassa

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco