15.2 C
Verona
30 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Meteo, piogge in arrivo partendo dal Vicentino e neve da 1600 metri

Il bollettino del Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, segnala l’arrivo di precipitazioni diffuse, più significative sulle zone prealpine e pedemontane, specialmente sulle zone centro occidentali dove i quantitativi saranno consistenti e abbondanti. Saranno probabili forti rovesci accompagnati anche da qualche temporale in pianura. Il limite delle nevicate è fissato intorno a 1500-1700 m sulle Dolomiti e 1600-1800 sulle Prealpi. I fenomeni potrebbero attenuarsi già domani in serata.

Sulla base delle previsioni meteo e fino alla mezzanotte di lunedì 15 novembre, è stato dichiarato lo Stato di Attenzione per la rete idraulica principale (allerta gialla) del bacino Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, che si configura poi in stato di preallarme (arancione) in riferimento al deflusso delle acque nella rete idraulica secondaria. In merito ai bacini Piave Pedemontano e Adige-Garda e Monti Lessini si segnala, invece, l’allerta gialla solamente sulla rete idraulica secondaria.

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo