17.4 C
Verona
22 Maggio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Mezzo Basso Veronese senz’acqua per lavori alla rete idrica nella notte tra venerdì e sabato

Acque Veronesi eseguirà un’attività di manutenzione all’interno della centrale acquedotto di Lonigo. Dalle 22.00 di venerdì 29 settembre alle 05.00 di sabato 30 settembre si potranno verificare abbassamenti nella pressione dell’acqua nei comuni di Arcole, Legnago, Veronella, Zimella, Cologna Veneta, Roveredo di Guà, Pressana, Minerbe, Bevilacqua, Albaredo d’Adige, Bonavigo, Boschi Sant’Anna e Terrazzo.

In concomitanza, verrà eseguito un intervento di efficientamento sulla rete acquedotto di Arcole. Per questo motivo, nell’intero comune di Arcole, tra le 22 di venerdì 29 settembre e le 01.00 di sabato 30 settembre, si avvertiranno forti cali di pressione e mancanza d’acqua. Le attività saranno eseguite nelle ore notturne per ridurre al massimo i possibili disagi.

Per ogni informazione ulteriore è a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il numero verde di pronto intervento: 800-734300

Condividi con:

Articoli Correlati

Polato (FdI): «L’Europa sia unita contro l’eccessiva capacità cinese. Rischio da Pechino di dazi al vino europeo»

massimo

Verona, incontro sull’Autonomia differenziata con Paolo Borchia e il ministro Calderoli

massimo

San Bonifacio, alzato il ponte della Motta per far passare l’Alpone in piena

massimo

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo