6.7 C
Verona
2 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Missione dei sindaci veronesi a Bruxelles guidati dall’europarlamentare Borchia (Lega): «Verona più forte in Europa»

«Fare squadra, acquisire contatti di livello, approfondire processi poco conosciuti che hanno conseguenze sui territori». Sono questi i principali obiettivi della missione dei sindaci veronesi a Bruxelles, accompagnati ieri e oggi in vista alle istituzioni europee dall’europarlamentare veronese della Lega, Paolo Borchia.

Una trentina di amministratori coinvolti in rappresentanza di altrettanti comuni della provincia. «La due giorni di Bruxelles, caratterizzata da una forte risposta in termini di adesione, ha dimostrato che la coesione tra sindaci è fondamentale. Gli incontri con esperti di altissimo livello ha reso possibili approfondimenti che spaziano dai fondi europei al ruolo e al potenziale della Camera di commercio belga-italiana, oltre che ai servizi offerti dalla sede di Bruxelles di Regione Veneto. Dopo questa missione, il ruolo di Verona in Europa è più forte e la sua presenza più strutturata», sottolinea Borchia.

Marco Franzoni, responsabile degli Enti locali della Lega veronese e sindaco di Cerea, ritiene la missione perfettamente riuscita: «Grazie all’iniziativa organizzata da Paolo, unico eurodeputato del territorio, gli amministratori presenti hanno acquisito informazioni e aperto rapporti con un potenziale molto interessante per i rispettivi comuni e per le aziende della nostra provincia».

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo

Verona, folle fuga in auto contromano in tangenziale per scappare ai Carabinieri

massimo

San Bonifacio,  arrestati dai Carabinieri i due autori della rapina ad un’anziana al cimitero

massimo