9.4 C
Verona
29 Ottobre 2020
Cronaca In evidenza ultimaora

Misure antismog, dalla Regione 200 mila euro per la trasformazione dei veicoli da benzina o gasolio a Gpl o metano

L’assessore regionale Giampaolo Bottacin

È stato approvato oggi dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore all’ambiente Gianpaolo Bottacin, un nuovo bando dedicato a misure antismog che prevede la concessione di contributi a soggetti privati per la trasformazione dell’alimentazione dei veicoli da benzina o gasolio a Gpl o metano, destinando contributi fino a mille euro per veicolo.

«In linea con le esigenze di contenimento degli inquinanti, tra i quali il particolato, – spiega l’assessore – e in coerenza con gli impegni assunti con la sottoscrizione dell’Accordo di programma firmato nel 2017 per l’adozione di misure di risanamento per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano, abbiamo inteso intervenire con un’ulteriore provvedimento in uno dei settori maggiormente responsabili di emissioni inquinanti».

«Con la delibera di approvazione del bando abbiamo ritenuto di stanziare, in prima battuta, 200.000 euro sul corrente bilancio – dettaglia Bottacin – e nel predisporre i criteri per la graduatoria, oltre a tenere conto delle emissioni, abbiamo voluto confermare, anche in questa occasione, punteggi differenti a seconda della situazione economica dei beneficiari, prevedendo una priorità per le fasce di reddito più basse».

Articoli Correlati

Nomine, scelti capigruppo e vice in consiglio regionale

massimo

Verona, incontro per riorganizzare il volontariato nell’emergenza Covid

massimo

Covid, il primario di pneumologia di Legnago addestrerà medici a Villafranca

massimo

Verona, sul web la conferenza in ateneo su “Servizi pubblici per la crescita”

massimo

Verona, protesta di ristoratori e baristi: «Siamo a terra»

massimo

Studio dell’Ateneo di Verona: Tra il 2005 e il 2015, oltre 10.000 medici e 8.000 infermieri hanno lasciato l’Italia

massimo