10.6 C
Verona
1 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Morta a 89 anni la senatrice Tina Anselmi. Zaia: «Veneto orgoglioso di lei»

anselmi-tina

È morta la scorsa notte nella sua casa di Castelfranco Veneto a 89 anni, la senatrice Tina Anselmi. Giovanissima staffetta partigiana col nome di “Gabriella”, Tina Anselmi è stata per anni esponente politico della Dc e fu la prima donna a diventare Ministro nel luglio del 1976 titolare del dicastero del Lavoro e della Previdenza sociale in un governo presieduto da Giulio Andreotti. Nella sua carriera da senatrice ha presieduto la commissione parlamentare d’inchiesta sulla loggia massonica P2. Laureata in lettere alla Cattolica di Milano è stata insegnante elementare.

«Una donna veneta che ha scritto una pagina importante della storia del nostro Paese e di cui il Veneto deve andare orgoglioso», ha detto il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo