10.6 C
Verona
29 Febbraio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Morta a 89 anni la senatrice Tina Anselmi. Zaia: «Veneto orgoglioso di lei»

anselmi-tina

È morta la scorsa notte nella sua casa di Castelfranco Veneto a 89 anni, la senatrice Tina Anselmi. Giovanissima staffetta partigiana col nome di “Gabriella”, Tina Anselmi è stata per anni esponente politico della Dc e fu la prima donna a diventare Ministro nel luglio del 1976 titolare del dicastero del Lavoro e della Previdenza sociale in un governo presieduto da Giulio Andreotti. Nella sua carriera da senatrice ha presieduto la commissione parlamentare d’inchiesta sulla loggia massonica P2. Laureata in lettere alla Cattolica di Milano è stata insegnante elementare.

«Una donna veneta che ha scritto una pagina importante della storia del nostro Paese e di cui il Veneto deve andare orgoglioso», ha detto il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo

Negrar, arrestata dai Carabinieri coppia di pusher: contestate 57 cessioni di cocaina e droga sequestrata

massimo

Occupazione, la Cisl si interroga con un convegno sul tema giovani e lavoro a Verona

massimo

Colognola ai Colli, Matteo ricevuto da Zaia: «Insegniamo il primo soccorso nelle scuole»

massimo

Legnago, al Salieri “Il Paese delle Favole a Rovescio” di Rodari per il Teatro Famiglie

massimo

Verona, al Ristori la grande danza internazionale con la Compagnia newyorkese “YY Dance Company”

massimo