24.5 C
Verona
19 Luglio 2024
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Mozzecane, a villa Vecelli Cavriani Stephanie Océan Ghizzoni canta Mia Martini

L’intensa vocalità di Stephanie Océan Ghizzoni con il suo quintetto e la big band ritmo-sinfonica di Marco Pasetto inaugurano sabato 18 luglio il cartellone dell’estate musicale di Villa Vecelli Cavriani a Mozzecane, organizzato da Fondazione Discanto con il Comune di Mozzecane e il patrocinio della Provincia di Verona. La scalinata esterna diventerà il palco ideale per orchestre e solisti e il giardino trasformato in una platea da 250 posti a sedere, nel massimo rispetto delle norme di sicurezza.

Il vernissage è affidato a “Narr.azioni, moti e racconti d’ingegno”, sabato alle 21,30, per onorare Mia Martini con lo Stephanie Ghizzoni Quintet formato dalla protagonista, riconosciuta come la massima interprete di Mimì Berté dai fan club della scomparsa diva calabrese sparsi per l’Italia, affiancata da Daniele Rotunno (pianoforte), Marco Pasetto (clarinetto e sax soprano), Enrico Terragnoli (basso acustico) e Anna Pasetto (violino). Sarà un vero e proprio viaggio nell’anima di una delle grandi voci della musica italiana, attraverso venti canzoni arrangiate con raffinata delicatezza, la vita, le gioie, i dolori e gli amori.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, denuncia di Gottardi (Uil) sul degrado all’ospedale Geriatrico: «All’interno vivono sbandati violenti e pericolosi»

massimo

Verona, celebrato ieri il ricordo dell’assalto partigiano al Carcere degli Scalzi

massimo

Verona, grazie all’8xmille alla Chiesa Cattolica è nata Casa Santa Elisabetta per donne in difficoltà

massimo

Valpolicella Doc, presentato in Regione il Dossier socioeconomico 2024 della principale denominazione Rossa del Veneto

massimo

Feste de L’Unità 2024, il via venerdì 19 luglio a Quinzano e Casaleone

massimo

Oppeano, rinnovato l’accordo integrativo alla Finstral

massimo