13.8 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Mozzecane: fanno razzia nella scuola primaria: denunciati tre minori per furto

Approfittando di una porta lasciata aperta dagli operai che stavano per i lavori di ristrutturazione ed adeguamento, in vista dell’imminente inizio del nuovo anno scolastico, tre giovani di 16 e 17 anni, sono entrati questa notte nell’Istituto Comprensivo Scolastico di Mozzecane, per compiervi una razzia. I tre però sono stati notati da un cittadino scavalcare la recinzione che circonda il plesso e immediatamente darsi alla fuga. L’uomo ha immediatamente avvisato il 112 che ha inviato sul posto la pattuglia dei Carabinieri di Villafranca.

I tre giovani, ritenendo di essere fuori portata, si sono fermati poco lontano dalla scuola, venendo intercettati dai militari dell’Arma mentre stavano rovistavano nello zaino al cui interno è stato poi rinvenuto vario materiale di cancelleria (colla, penne, scotch, etc.) che i tre ragazzi avevano poco prima sottratto dall’interno delle aule scolastiche. I tre hanno persino tentato di sviare i militari narrando d’avere trovato lo zaino abbandonato per terra da due uomini allontanatisi su un’auto e, nella circostanza, fornivano generalità che però non hanno convinto i Carabinieri.

Una volta in Caserma hanno infine ammesso le proprie responsabilità, declinando le esatte generalità. Il Magistrato di turno presso il Tribunale per i Minorenni di Venezia disponeva pertanto il deferimento a piede libero e l’affidamento dei giovani ai rispettivi genitori che venivano così a conoscenza della malefatta dei propri figli.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo

Polato (FdI): «L’Europa sia unita contro l’eccessiva capacità cinese. Rischio da Pechino di dazi al vino europeo»

massimo

Verona, incontro sull’Autonomia differenziata con Paolo Borchia e il ministro Calderoli

massimo

San Bonifacio, alzato il ponte della Motta per far passare l’Alpone in piena

massimo