25.4 C
Verona
28 Maggio 2022
Sport Sport Verona provincia

Mundialito di Rugby: la finale è Inghilterra-All Blacks

rugby england-all blacks

L’Inghilterra campione in carica ed i Baby All Blacks neozelandesi, vincitori di tutte le edizioni dal 2008 al 2011, sono pronti a sfidarsi sabato alle 20,30 allo “Zini” di Cremona nella Finale del World Rugby U20 Championship che assegnerà il titolo di Campione del Mondo U20 2015.

Il grande rugby tornerà a Cremona, dalle 16,30 di sabato, per la giornata conclusiva della rassegna iridata giovanile “Italia 2015” con dalle 16,30 i play-out tra Italia e Samoa e a seguire la sfida per la medaglia di bronzo tra il Sudafrica e la Francia. Un grande pomeriggio di rugby per i giovani e le famiglie che vivrà un’anticipazione giovedì mattina, nella Piazza del Comune, dove una rappresentanza delle due Nazionali finaliste incontrerà la stampa e gli appassionati a partire dalle 11,30 per firmare autografi e presentare, nell’iconica cornice di una delle piazze più belle d’Italia, la sfida che assegnerà l’ottavo titolo di Campione del Mondo U20.

Poi, sabato, spazio alla famosa haka neozelandese sul campo dello “Zini”: la danza dei Baby Blacks sarà l’ultimo guanto di sfida lanciato ai campioni in carica dell’Inghilterra prima del fischio d’inizio che, per una sera, porterà Cremona al centro della scena sportiva mondiale.

A partita conclusa, la grande festa del rugby internazionale si sposterà a Piazza Stradivari, nel centro di Cremona, con un inedito “quarto tempo cittadino” promosso dalla Compagnia delle Griglie e dagli “Amici di Robi” ed aperto a tutti gli atleti ed all’intera città (Vedi volantino allegato): un momento di incontro che permetterà di prolungare il divertimento anche dopo il match contribuendo, inoltre, alla promozione del rugby integrato per i diversamente abili, progetto per il quale sarà devoluto un euro per ogni biglietto staccato in prevendita a Cremona.

I biglietti per la Finale sono in vendita nei punti vendita TicketOne (www.ticketone.it) ed ai botteghini dello “Zini” e dello “Zaffanella” nel giorno di gara al costo di 15€ per gli U16 e di 20€ per gli interi e daranno diritto non solo alla sfida tra il XV della Rosa ed i giovani tuttineri, ma anche al play-out delle ore 16.30 tra Italia e Samoa ed alla sfida per la medaglia di bronzo tra il Sudafrica e la Francia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità Veronese, esami solo se paghi andando in privato. La mia testimonianza

massimo

Verona, domenica l’arrivo dell’ultima tappa del Giro d’Italia in Arena: percorso, orari, limitazioni

massimo

Atletica, l’ostacolista veronese Giacomo Bertoncelli medaglia d’oro ai Campionati Italiani Universitari

massimo

Ciclismo, Dal Cappello (Autozai Petrucci Contri) secondo in Abruzzo

massimo

Rally, il legnaghese Strabello sesto assoluto in Valpolicella

massimo

Cicismo, Riboli team protagonista in Abruzzo con Giafferda terzo e Martini quinto

massimo