6.2 C
Verona
9 Dicembre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza Valpolicella

Negrar, domani al Don Calabria la Festa patronale con il vescovo Zenti

ospedale-negrar

Domani, venerdì 12 giugno alle 10,30 il vescovo Giuseppe Zenti inaugurerà l’ampliamento e la ristrutturazione di Casa Clero, la struttura di lungodegenza riservata ai sacerdoti e ai religiosi, e parteciperà alla tradizionale Festa del patrono, Don Calabria.

Alla realizzazione dei lavori per la casa di riposo di 90 posti letto hanno contribuito l’Opera Don Calabria, la Diocesi di Verona, la Congregazione dei Figli della Carità (Canossiani), l’Ordine dei Servi di Maria, la Regione Veneto e la Fondazione Cariverona.

Alle 11 la cerimonia si sposterà al Dipartimento di Diagnostica per immagini, diretto dal dottor Giovanni Carbognin, dove il superiore generale dell’Opera Don Calabria, padre Miguel Tofful, impartirà benedizione inaugurale alla rinnovata, sia nella struttura che nella dotazione tecnologica, Sezione di Senologia. La benedizione si estenderà anche alla nuova Risonanza Magnetica di 1,5 Tesla, che garantisce al paziente un esame più confortevole e di minor durata. Con la nuova macchina, il Dipartimento avrà in dotazione tre Risonanze Magnetiche.

Alle 12 monsignor Zenti presiederà la Messa nella Cappella del Sacro Cuore, che sarà trasmessa in diretta da Telepace.

Condividi con:

Articoli Correlati

Arcole, incidente tra più auto con 4 feriti di cui uno grave

massimo

Agroalimentare, Borchia (Lega): «Bene l’eliminazione da parte dell’Ue del riferimento negativo su vino e carne»

massimo

Verona, i Vigili del Fuoco in piazza delle Erbe per l’omaggio all’Immacolata

massimo

S. Martino Buon Albergo, frontale tra due auto con 4 feriti: uno è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo