25.1 C
Verona
4 Luglio 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza

Nogara, al via il corso di Italiano per mamme straniere

scuola-italiano

Stasera, mercoledì 11 marzo, prenderà il via il corso di Italiano per mamme straniere. Questo corso si inserisce all’interno del progetto Regionale Civis IV- Cittadinanza e Integrazione in Veneto degli Immigrati Stranieri -, finanziato dal “Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi Terzi”, e intende attivare percorsi di integrazione e di partecipazione sociale attiva per i cittadini di Paesi terzi residenti nel territorio regionale attraverso l’insegnamento della lingua italiana e l’educazione civica.

A Nogara sarà organizzato dal CPIA di Verona (Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti) con il patrocinio del Comune di Nogara e si svolgerà in a sala civica Aldo Ciresa. Il corso durerà fino a fine maggio e grazie alla collaborazione instaurata con il locale Istituto Comprensivo saranno coinvolte più di 20 mamme provenienti da diversi paesi stranieri i quali figli frequentano le scuole di Nogara.

«L’insegnamento della lingua e cultura italiana è un tassello fondamentale per creare una migliore integrazione. Coinvolgere le mamme è ancora più importante in quanto spesso sono i soggetti più a rischio emarginazione, proprio perché avendo meno relazioni sociali tendono ad avere più difficoltà nell’apprendimento della nostra lingua. L’intenzione è anche quella di facilitare il raccordo tra scuola e famiglie superando lo scoglio linguistico che spesso penalizza le mamme dei bambini di origine straniera», sottolinea l’assessore alla cultura Marco Poltronieri.

Condividi con:

Articoli Correlati

Ciclismo, le salite del Pasubio incoronano campione il trentino Riccardo Lucca

massimo

Verona, monsignor Pompili è il nuovo vescovo: arriva da Rieti ed ha 59 anni

massimo

Badia Polesine, concerto nel suggestivo Chiostro dell’Abbazia della Vangadizza dedicato a Chopin

massimo

San Pietro di Morubio, donati 30 tablet al Centro Educativo per l’Integrazione scolastica e sociale “Accavolante”

massimo

Verona, presidio degli studenti in Piazza dei Signori per il docente di religione del Maffei licenziato dal vescovo Zenti

massimo

Legnago, un automobilista ha perso la vita ieri sera uscendo di strada

massimo