9.8 C
Verona
24 Febbraio 2024
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Nogara, bocciata la proposta dei 5Stelle sul “baratto amministrativo”

moreschim

Nel consiglio comunale di martedì 8 settembre a Nogara, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luciano Mirandola ha bocciato la mozione proposta dal consigliere del Movimento 5Stelle Mirco Moreschi per istituire, anche a ‪Nogara, il “baratto amministrativo”. Si tratta della nuova possibilità offerta dall’art. 24 del decreto “Sblocca Italia” chiamato “Misure di agevolazione della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio”. In pratica, si consente al cittadino di approfittare di agevolazioni fiscali sui debiti contratti con l’amministrazione comunale, ad esempio multe, tributi e tasse non pagate, in cambio di lavoretti utili per il proprio territorio, ripulendo le strade, potando alberi e aiuole, raccogliendo l’immondizia al parco.

«Il ‪M5S voleva dare la possibilità, a chi ha difficoltà economiche, di poter pagare alcuni tributi con prestazioni di manodopera per lavori di pubblica utilità. In aula ci hanno risposto che “la mozione è di difficile realizzazione” – sottolinea il consigliere Moreschi -. È chiaro che la maggioranza non si vuole impegnare per il paese e per il cittadino. Del resto, in questi quattro anni di amministrazione, si è visto benissimo».

Alla fine, la maggioranza ha votato compatta contro, i consiglieri d’opposizione Olivieri, Montemezzi e Falco si sono astenuti, e solo Moreschi ha votato a favore.

Condividi con:

Articoli Correlati

Colognola ai Colli, ricevuto dal prefetto il 14enne che ha salvato un uomo dall’infarto: «Andremo assieme al Bentegodi»

massimo

Torri del Benaco, via ai lavori del secondo lotto della Ciclovia del Garda

massimo

Soave, confermato dal Tci il riconoscimento di Bandiera arancione alla cittadina murata

massimo

Legnago, arrestato dopo una fuga spericolata inseguito dai Carabinieri

massimo

Castel d’Azzano, rinasce il circolo del Pd con segretaria Elena Tedeschi

massimo

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo