25.1 C
Verona
4 Luglio 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Nogara, ecco l’autobus di Atv che servirà come postazione mobile per i tamponi Covid

È stato inaugurato ieri, lunedì 19 luglio a Nogara, subito dopo la posa della prima pietra della Rems, l’autobus ideato dall’Azienda trasporti di Verona (Atv) come postazione mobile per effettuare i tamponi Covid nei luoghi di aggregazione. Un’iniziativa realizzata in collaborazione con l’Ulss 9 Scaligera. A benedire lo speciale bus, uno Scania Citywide allestito con macchinari e strutture per l’effettuazione dei tamponi Covid, il vescovo di Verona, monsignor Giuseppe Zenti, davanti all’assessore regionale alla snaità, Manuela Lanzarin; alla vicepresidente della Regione, Elisa De Berti; al direttore generale dell’Ulss 9, Pietro Girardi; al sindaco di Nogara e presidente del Comitato dei sindaci del Distretto 3 del Basso Veronese, Flavio Pasini; a Massimo Bettarello, presidente dell’Azienda trasporti Verona; a Gianluigi Mazzi, presidente della Conferenza dei sindaci dell’Ulss 9; ed a Manuel Scalzotto, presidente della Provincia di Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Ciclismo, le salite del Pasubio incoronano campione il trentino Riccardo Lucca

massimo

Verona, monsignor Pompili è il nuovo vescovo: arriva da Rieti ed ha 59 anni

massimo

Badia Polesine, concerto nel suggestivo Chiostro dell’Abbazia della Vangadizza dedicato a Chopin

massimo

San Pietro di Morubio, donati 30 tablet al Centro Educativo per l’Integrazione scolastica e sociale “Accavolante”

massimo

Verona, presidio degli studenti in Piazza dei Signori per il docente di religione del Maffei licenziato dal vescovo Zenti

massimo

Legnago, un automobilista ha perso la vita ieri sera uscendo di strada

massimo