2.5 C
Verona
28 Novembre 2022
Basso Veronese Cronaca In evidenza Politica ultimaora

Nogara, Pasini si candida in rottura con Mirandola e stasera ultimo consiglio comunale

Mirandola, a destra, e Pasini, a sinistra quando andavano d'amore e d'accordo
Mirandola, a destra, e Pasini, a sinistra quando andavano d’amore e d’accordo. In mezzo l’assessore regionale Giorgetti

È rottura a Nogara tra l’attuale sindaco, Luciano Mirandola, ed il suo vice, Flavio Pasini. Domani sera alle 19 al bar “Milly Caffé” in piazza di fronte alla Chiesa, Pasini, da sempre esponente del centrodestra nogarese, e già uomo di Forza Italia, presenterà la sua civica “Lista Pasini per Nogara” con cui si candida a primo cittadino.

Questo, quando stasera alle 19, invece, si terrà l’ultimo consiglio comunale dell’attuale amministrazione con il sindaco Mirandola che tirerà le somme di questi cinque anni e porterà all’approvazione, come previsto dalla legge per i 45 giorni antecedenti le elezioni, un solo punto all’ordine del giorno: il conto consuntivo 2015.

Condividi con:

Articoli Correlati

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo

Verona, ATV a Job&Orienta per cercare nuovi autisti tra i giovani

massimo

Verona, domani apre “Jo&Orienta” con 400 tra scuole, università, agenzie del lavoro e realtà come Acque Veronesi

massimo