27.9 C
Verona
2 Agosto 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Nogara, richiamate dal Ministero otto confezioni di Coca Cola: all’interno possibili filamenti di vetro»

“Possibile presenza di corpi estranei. Nello specifico: filamenti di vetro”. Con questa motivazione il Ministero della Salute ha deciso oggi il richiamo immediato di una serie di lotti di Coca Cola prodotti nello stabilimento di Nogara. Si tratta di 8 confezioni da sei bottiglie di vetro da 20cl ciascuna. Il Ministero parla di «rischio fisico» per i consumatori.

Sarebbe stata la stessa azienda ad informare il Ministero del pericolo. Si tratta, scrive la nota del Ministero, di sette confezioni di Coca Cola Original Taste e uno di Coca Cola Zero Zuccheri. Sul sito del ministero c’è la lista dei lotti e si raccomanda ai consumatori di verificare se le bottiglie già acquistate riportano lo stesso codice. In questo caso, la bevanda non deve essere consumata ed è necessario contattare il numero verde 800-534-934 per chedere la sostituzione del prodotto.

Questi i lotti interessati dal ritiro: Coca Cola Original Taste: L200107 con data di scadenza fissata al 6-01-2021; L200108 con data di scadenza fissata al 7-1-2021; L191220 con data di scadenza fissata al 19-12-2020; L191221 con data di scadenza fissata al 20-12-2020; L200109 con data di scadenza fissata al 8-1-2021; L191218 con data di scadenza fissata al 17-12-2020; L191219 con data di scadenza fissata al 18-12-2020. E di Coca Cola Zero Zuccheri: L200109 con data di scadenza fissata al 10-7-2020.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, la nazionale di baseball Under 12 ospite del Crazy

massimo

Sommacampagna, la sezione Fidas di Caselle festeggia il 50° con una stele dedicata ai donatori

massimo

Legnago, donate dal Rotary Club due tensostrutture alla “Piccola Fraternità” di Porto

massimo

Ciclismo, Pasquotto (Riboli) settimo a Casciano Terme. Nuova caduta per Disconzi

massimo

San Zeno Montagna, con la moto contro un’auto: un ferito grave e due lievi

massimo

Nogara, si ribaltano con l’auto: tre feriti gravi

massimo