31.2 C
Verona
11 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Nogara, sabato il lutto cittadino per i funerali dalle 9 dell’ex assessore Padovani

Si terranno sabato mattina alle 9 i funerali dell’ex assessore Bruno Padovani, morto domenica per salvare un bambino che rischiava di annegare davanti alla spiaggia tra Lido Adriano e Punta Marina, nel Ravennate. Il Comune di Nogara ha indetto per sabato il lutto cittadino con lo stop a tutte le attività.

Il “compagno” Padovani, per decenni consigliere e assessore di quella che allora era la “Stalingrado della Bassa”, retta da storici sindaci del Pci come Paolo Andreoli, domenica era appena arrivato sulla spiaggia tra Lido Adriano e Punta Marina, nel Ravennate, assieme alla figlia Paola. Lì la famiglia dell’ex assessore 82enne aveva una casa per le vacanze. Erano da poco passate le 18,30 quando all’improvviso dalla battigia si sono levate delle grida: tre bambine ed un bambino di origini marocchine si erano tuffati tra le onde, con vento e bandiera rossa issata a segnalare il pericolo, andando subito in difficoltà. Bruno non cu ha pensato un secondo: è corso in acqua mentre la figlia andava a chiamare i soccorsi.

È riuscito così a trarre in salvo ed a riportare a riva il bambino, mentre altri vacanzieri recuperavano le tre piccole. Arrivato sulla spiaggia, Bruno è crollato a terra per lo sforzo, stroncato da un infarto. A nulla sono valsi i tentativi dei soccorritori di rianimarlo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Illasi, alla vista dei carabinieri scappa a folle velocità saltando due semafori: arrestato

massimo

Verona, al “Mura Festival” la musica dei “Joe Sanketti y Otravez”

massimo

Legnago, uomo colpito dal virus “West Nile” causato dalla puntura di zanzara infetta

massimo

Rally, il legnaghese Strabello secondo in classe 4 al “Salsomaggiore Terme”

massimo

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo