21.7 C
Verona
17 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Oppeano, è un 32 enne rumeno la vittima dell’incidente in acciaieria

acciaierie

È un giovane rumeno di 32 anni, da tempo residente a Vallese di Oppeano, la giovane vittima del gravissimo incidente avvenuto stamattina poco dopo le 10 alle acciaierie  “Nlmk” di Vallese. L’operaio è stato colpito alla testa da un gancio per carichi ed è deceduto sul colpo. Sul posto sono  giunti gli operatori del 118 di Verona con l’elicottero ma per l’uomo non c’era più nulla da fare. L’incidente, su cui indagano i carabinieri della locale stazione ed i tecnici dello Spisal, sarebbe avvenuto durante un’operazione di sollevamento di un forno. All’improvviso, sarebbe saltata la catena che sollevava il pesante manufatto d’acciaio ed uno dei ganci di trazione avrebbe colpito l’uomo al capo.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo

Sanità, nell’Ulss 9 già 27 mila cittadini senza medico ed altri 16 mila nelle prossime settimane per pensionamenti

massimo

Roverchiara, “Cereal Docks Organic”: «In fiamme solo un magazzino. Produzione salva»

massimo

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo