12.2 C
Verona
18 Maggio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Oppeano, salvati in tre dalla casa diventata una camera a gas di monossido

ambulanza-nuova03

Probabilmente volevano solo scaldarsi dal grande freddo di questi giorni. Ma qualcosa non deve aver funzionato nella stufa che avevano acceso e la casa si è trasformata in una vera camera a gas di monossido di carbonio. Hanno così rischiato la vita in tre, oggi pomeriggio a Mazzantica di Oppeano, salvati da un amico che ha dato l’allarme ai soccorsi non ricevendo risposta dall’interno dell’abitazione. Sul posto, in piazza a Mazzantica, sono subito arrivati i vigili del fuoco, che sono penetrati nell’appartamento da una finestra, e gli operatori del 118 di Verona, che hanno soccorso i tre abitanti dell’alloggio, oramai in preda ad un’intossicazione. I tre sono stati trasportati all’ospedale di Borgo Roma dove sono in corso accertamenti sul livello di intossicazione.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, oltre 2400 fotografi in gara da tutt’Italia al “The Photo Show”

massimo

Legnago, domani e domenica la mostra di pittura di Monica Saggioro alla Cascina del Parco

massimo

Maltempo, il Guà rompe gli argini e allaga i campi del Basso ed Veronese. La Cia: «Da anni gli agricoltori denunciano il pericolo»

massimo

Boschi Sant’Anna, allerta per il Fratta: allagata la strada per Marega e a rischio allevamento con 27 mila tacchini

massimo

Vertenza alla Gap (appalto Acciaierie Verona), la proprietà: «Disponibili al confronto con i sindacati ma non ad attacchi alla propria immagine»

massimo

Legnago, chiuse una serie di strade per allagamenti dovute a forti piogge

massimo