19.1 C
Verona
19 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Pallavolo, gala in Gran Guardia per ringraziare chi ha permesso l’evento dell’EuroVolley in Arena

Un Gran Galà per ringraziare tutti coloro che hanno trasformato il sogno in realtà. Ieri sera, 17 novembre, all’interno della Gran Guardia di Verona, Fipav Verona e FederVolley hanno riunito oltre quattrocento persone tra autorità, rappresentanti di società e associazioni sportive veronesi. Tutti insieme per celebrare il grande evento di Ferragosto che ha visto l’inaugurazione dell’EuroVolley in Arena.

La serata, condotta da Rachele Sangiuliano e Stefano Locatelli, ha visto riunirsi sul palcoscenico dell’auditorium il presidente di FederVolley Giuseppe Manfredi, con il vicepresidente Adriano Bilato e il segretario generale Stefano Bellotti, oltre all’amministratore delegato di Fipav Servizi Vincenzo Parrinello e al presidente del Comitato Territoriale Fipav Verona Stefano Bianchini. Così come le autorità e i rappresentanti dello Stato: il sindaco di Verona Damiano Tommasi, il Questore Roberto Massucci, il presidente della Provincia Flavio Massimo Pasini, l’Europarlamentare Paolo Borchia, il senatore Paolo Tosato. E ancora tanti sportivi, tra cui l’ex campionessa del mondo Manuela Leggeri, Ambassador EuroVolley Tour 2023.

A cantare l’inno nazionale e a chiudere la serata con “Volare”, la cantautrice Veronica Marchi, in due emozionanti performance. E poi la performance dell’attore Giovanni Vit, con la poesia “L’Adese” di Tolo Da Re.

Una serata che ha voluto accendere i riflettori anche sulla Giornata contro la violenza sulle donne. Il tappeto da gioco utilizzato in Arena, infatti, è stato donato e posato nel Palazzetto di Palazzolo di Sona, struttura che, il prossimo 25 novembre, sarà intitolata a Chiara Ugolini. Una giovane donna, sportiva, pallavolista e allenatrice a cui è stata rubata la vita, ma che per sempre sarà ricordata laddove giocava e si allenava. Un momento toccante al quale hanno preso parte anche le autorità del Comune di Sona e del Volley Palazzolo.

Sono state infine premiate tutte le aziende che hanno sostenuto l’evento, i rappresentanti dei volontari e il Comitato Territoriale di Verona, per l’enorme impegno messo in campo per arrivare a EuroVolley 2023 in Arena.

Una data, quella del 15 agosto 2023, che il mondo sportivo non dimenticherà. A tutti i partecipanti è stato donato il libro fotografico realizzato da Fipav Verona, quasi 200 pagine che ripercorrono i mesi, i giorni, le ore di lavoro. E la magia di una serata unica nella storia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo

Soave, dalle cantine le bottiglie di Recioto per la messa di Papa Francesco a Verona

massimo

Verona, oltre 2400 fotografi in gara da tutt’Italia al “The Photo Show”

massimo

Legnago, domani e domenica la mostra di pittura di Monica Saggioro alla Cascina del Parco

massimo

Maltempo, il Guà rompe gli argini e allaga i campi del Basso ed Veronese. La Cia: «Da anni gli agricoltori denunciano il pericolo»

massimo