19.9 C
Verona
29 Settembre 2022
Basso Veronese In evidenza Sport Sport ultimaora

Pallavolo, le ragazze dell’Isuzu Cerea ne fanno tre anche a Orgiano e volano in testa alla classifica

La formazione dell’Isuzu Pallavolo Cerea

L’Isuzu Cerea conquista anche il campo delle vicentine dell’Orgiano con un secco 3-0 (21-25, 21-25, 19-25) dimostrando determinazione, precisione e grinta. Così, dopo il 3-0 d’esordio in casa con il Lagaris Rovereto, l’Isuzu sale in testa alla classifica di Serie B2 in compagnia di Logimont Montorio e Porto.
Le ragazze di mister Valente hanno tenuto sotto controllo le avversarie nei loro momenti più propositivi, per poi imporre il proprio gioco. Nel primo set l’Isuzu inizia in maniera contratta 9/4, Caruzzi sprona le compagne con un gioco più ordinato e redditizio 11/10 ma le locali non mollano e dopo un ace vincente si portano sul 19/17,quindi prima Venturini e Ferrarini poi, danno il via alla riscossa 19/20 per poi chiudere con Tamassia dalla zona due 21/25.
Nel secondo parziale Cerea subito avanti e dopo un attacco vincente si porta 7/10, in questa fase della gara spazio anche per Bovolonta che da il cambio a Ferrarini, un muro delle nostre manda il punteggio 9/14, quindi un piccolo momento di distrazione e rilassamento permette alle avversarie di ritornare sotto 19/21, ma ci pensa Venturini che con un primo tempo positivo chiude il parziale 21/25.
Nel terzo periodo Orgiano inizia molto nervoso e falloso 11/13, alcuni attacchi continuano ad andare out e l’Isuzu si ritrova 15/18, Tollini preme al centro e Maccacaro dalla zona quattro mette in grande difficoltà 19/24 ed è proprio Tollini a chiudere con un attacco dal centro 19/25.

Ora, sabato 2 novembre a San Vito di Legnago, l’Isuzu affronterà primo derby stagionale, contro lo Spakka Volley.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo

Bardolino, il paese del Garda diventa sempre più verde: 120 mila euro per parchi e nuovi alberi

massimo