5.2 C
Verona
9 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Pandemia, l’ospedale di Villafranca torna “Covid Hospital”

«In relazione all’emergenza Covid-19, la Regione Veneto ha disposto l’attivazione del “Covid Hospital” per la Provincia di Verona all’ospedale Magalini di Villafranca a partire da domenica 1° novembre». Lo annuncia oggi una nota dell’Ulss 9.

«Conseguentemente, in considerazione dell’evolvere dell’attuale scenario epidemiologico, è prevista la progressiva sospensione delle attività rivolte all’utenza esterna in base all’andamento dell’epidemia – continua l’Ulss -. Da oggi pomeriggio il Pronto Soccorso verrà trasformato in Punto di Primo Intervento e verrà dedicato pressoché esclusivamente agli accessi dei pazienti Covid. I pazienti che direttamente accederanno al punto di primo intervento, non trasportati dalle ambulanze del 118, verranno gestiti in percorsi distinti dai percorsi Covid+ e sulla base dell’emergenza sanitaria presentata. Se non dimissibili, verranno trasferiti in altri ospedali. L’attività ambulatoriale potrà avere una riduzione che si valuterà se potrà essere in parte compensata con l’aumento di prestazioni in altre sedi. Rimane confermata l’apertura del Punto Nascite cui si potrà accedere dalla porta principale del Magalini previ i controlli previsti».

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo