17 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Pastrengo, inaugurato il murales dedicato alla storica Carica dei Carabinieri

È stato inaugurato oggi a Pastrengo, in Piazzale Martiri delle Foibe, il murales dedicato alla storica Carica dei Carabinieri.

La rappresentazione pittorica trae ispirazione dal fatto storico avvenuto a Pastrengo 173 anni fa, durante la prima Guerra d’Indipendenza, che mise alla luce il coraggio e il valore dei carabinieri reali di scorta al re Carlo Alberto, guidati dal maggiore Alessandro Negri di Sanfront. Grazie alla fulminea azione della carica, i Carabinieri a cavallo protessero il sovrano dall’attacco delle truppe austriache e contribuirono alla vittoria dell’esercito sabaudo.

L’opera suddivisa in due parti, riproduce su un lato, il celebre dipinto di De Albertis riprendendo alcune immagini d’impeto della carica a cavallo e sull’altro lato un’adunata in costume d’epoca; nello spazio dedicato al cippo di commemorazione dei caduti delle foibe è stata invece raffigurata la bandiera italiana stilizzata.

Il murale, come evidenziato dall’amministrazione comunale, vuole essere considerato, alla pari del noto episodio e dei luoghi in cui lo stesso è avvenuto, un simbolo del paese di Pastrengo, rafforzando così il legame con l’Arma al fine di concederle il giusto tributo per l’impegno e sacrifico di tutti i suoi uomini e donne a presidio del territorio.

L’opera acquista maggior valore e pregio, altresì, per essere inserita all’interno del progetto “Museo diffuso”, che unisce oltre venti comuni veneti e lombardi per far rivivere la storia del Risorgimento attraverso le sue battaglie e vicende epiche.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo