24 C
Verona
13 Agosto 2022
In evidenza Manifestazioni Manifestazioni ultimaora Valpolicella

Pescantina, Arrigo Cipriani dello storico “Harry’s Bar” di Venezia ospite d’onore alla Mostra delle Pesche

Domenica l’ospite d’onore della Mostra delle Pesche di Pescantina sarà Arrigo Cipriani, patron dello storico “Harry’s Bar” di Venezia, cui è stato assegnato proprio quest’anno il Leone del Veneto. Chi meglio di lui può presenziare a una mostra delle pesche, frutto esaltato con il suo mitico Bellini?

«Sarà un vero piacere e un onore per noi ospitarlo a Pescantina, dove la coltivazione della pesca riveste un ruolo estremamente importante, così come nei comuni limitrofi – dice il consigliere regionale Filippo Rigo (Intergruppo Lega-Liga Veneta) che ha portato Cipriani a Pescantina -. Ho avuto modo di incontrare pochi giorni fa Cipriani e l’ho invitato personalmente a Pescantina anche a nome del vicesindaco Davide Pedrotti e del consigliere comunale delegato all’agricoltura Matteo Marconi. Un personaggio eccezionale, grandissimo esperto di enogastronomia, che ha un particolare legame con la terra veronese e il nostro frutto. Non solo, infatti, le sue origini affondano proprio nella nostra terra. Ma il Bellini, conosciuto e apprezzato a livello mondiale, ha nelle pesche bianche veronesi, orgoglio del nostro territorio, l’ingrediente fondamentale».

E ancora oggi, 74 anni dopo che Giuseppe Cipriani ha proposto per la prima volta questo cocktail fresco e colorato per esaltare la libertà e la pace del dopoguerra, l’Harry’s Bar continua a mantenere saldo il contatto con il Veronese. Un legame che, con grande emozione, sarà ulteriormente rimarcato domani.

«È un grande onore per me e per Pescantina poter ospitare una personalità così importante

e quale miglior contesto se non quello della 86ª mostra delle pesche, evento che nell’ambito della sagra patronale ha acquisito nel corso degli anni un’importanza sempre maggiore, grazie anche all’opera della fondazione Prodotti Agricoli di Bussolengo e Pescantina, che promuove la nostra pesca a “marchio principesca” livello nazionale e internazionale», conclude entusiasta il vicesindaco Pedrotti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo