2.9 C
Verona
5 Febbraio 2023
In evidenza Politica Politica ultimaora Valpolicella

Pescantina, Berzacola si è dimesso da consigliere ed al suo posto entrerà Marchiori

berzacolad

Damiano Berzacola si è dimesso è da consigliere comunale giovedì 8 ottobre da consigliere comunale di Pescantina, motivandolo con «crescenti impegni lavorativi e istituzionali e all’assunzione di ruoli importanti che mi impediscono di esercitare come vorrei il ruolo consigliere». Berzacola, vice presidente vicario dell’Ente Fiere di Verona, uomo della Coldiretti e titolare di un’azienda agricola, si era candidato a sindaco di Pescantina nell’ultima tornata elettorale con una coalizione composta da Lega Nord, “Pescantina domani” e ”Cambiare si deve”. Al suo posto entrerà nel primo consiglio comunale utile sui banchi dell’opposizione Francesco Marchiori, primo dei non eletti di “Pescantina domani”, già assessore e consigliere in altre amministrazioni.

Condividi con:

Articoli Correlati

Monteforte d’Alpone, Ettore Prà, 17 anni, nominato da Mattarella “Alfiere della Repubblica”

massimo

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo

Verona, deserta l’asta per la Domus Mercatorum. Venduta Casa Bresciani a 3,3 milioni

massimo

Cerea, la Regione dà il via all’eliminazione di tre passaggi a livello con un progetto da 14 milioni

massimo