29.4 C
Verona
16 Agosto 2022
In evidenza Politica Politica ultimaora Valpolicella

Pescantina, Berzacola si è dimesso da consigliere ed al suo posto entrerà Marchiori

berzacolad

Damiano Berzacola si è dimesso è da consigliere comunale giovedì 8 ottobre da consigliere comunale di Pescantina, motivandolo con «crescenti impegni lavorativi e istituzionali e all’assunzione di ruoli importanti che mi impediscono di esercitare come vorrei il ruolo consigliere». Berzacola, vice presidente vicario dell’Ente Fiere di Verona, uomo della Coldiretti e titolare di un’azienda agricola, si era candidato a sindaco di Pescantina nell’ultima tornata elettorale con una coalizione composta da Lega Nord, “Pescantina domani” e ”Cambiare si deve”. Al suo posto entrerà nel primo consiglio comunale utile sui banchi dell’opposizione Francesco Marchiori, primo dei non eletti di “Pescantina domani”, già assessore e consigliere in altre amministrazioni.

Condividi con:

Articoli Correlati

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo

Politiche 2022, oggi le “Parlamentarie” 5 Stelle sui candidati: esclusa la veronese Businarolo

massimo

Verona, al “Mura Festival” appuntamento con le degustazioni di Slow Food

massimo

Ciclismo, Biondani (Autozai Petrucci Contri) quarto a Ceneda di Vittorio Veneto

massimo