8.6 C
Verona
3 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Pescantina, ciclista 71enne tedesco cade nell’argine Adige: salvato dai vigili del fuoco

Singolare salvataggio nel pomeriggio di ieri, 26 agosto poco dopo le 16,30, per i vigili del fuoco che sono intervenuti in località Nassar nel comune di Pescantina per soccorrere un ciclista 71enne tedesco caduto nell’argine dell’Adige mentre stava percorrendo un sentiero lungo l’argine del fiume. L’uomo, dopo aver perso il controllo della bicicletta, è rotolato per circa 3 metri tra i rovi dell’Adige, fermandosi a pochi centimetri dall’acqua. Alcuni passanti dopo aver dato l’allarme al 115 si prodigavano per assicurare, con una corda, l’uomo in attesa dei soccorsi. I vigili del fuoco, partiti da Verona con 2 mezzi e 7 uomini, giunti sul posto calavano in acqua un operatore SAF (speleo alpino fluviale) che si occupava di liberare dai rovi e vincolare l’uomo per evitare che scivolasse in acqua. Altri pompieri posizionavano, sulla vegetazione, la scala italiana che, utilizzata come passerella, permetteva al ciclista di poter risalire. Portato sul sentiero l’uomo veniva affidato alle cure dei sanitari per essere medicato. Recuperata anche la bicicletta il ciclista, al termine dei controlli sanitari, poteva far rientro alla propria abitazione.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo