11.4 C
Verona
31 Gennaio 2023
In evidenza Manifestazioni Manifestazioni ultimaora Valpolicella

Pescantina, per la prima volta in paese la “Primavera del Libro”

pescantina

Arriva per la prima volta a Pescantina la manifestazione “Primavera del libro”, giunta alla 27. edizione con il Comune valpolicellese che la ospita in collaborazione con la cooperativa Hermete. L’evento aprew i battenti da domani, venerdì 5 maggio, e proseguirà sino a domenica 14 maggio, proponendo incontri, laboratori e spettacoli sul tema “Viaggiando… il fascino di luoghi e paesaggi dentro e fuori di noi”.

La manifestazione si svilupperà nella struttura Rosa Pesco, con le mostre permanenti, al teatro comunale Bianchi con gli spettacoli preparati dagli studenti dei due istituti comprensivi di Pescantina; alla sala consiliare, alla sede della Pro loco di Ospedaletto ed a Villa Bertoldi. Si potrà visitare l’esposizione dei lavori fatti dalle scuole della Valpolicella, la mostra del concorso tenuto da Terra Viva, l’esposizione di libri acquistabili a cura della libreria L’Aquilone e la Bottega del Gioco a cura della cooperativa Hermete.

Tra gli appuntamento da non mancare la spettacolo per bambini con Gek Tessaro sabato 13 in tesatro, l’incontro dedicato ai lettori adulti tra Mino Milani e Milo Manara di mercoledì 10 alle 20.45 in sala consiliare, ed il momento di approfondimento per genitori e insegnanti sul tema della dimensione ludica che si terrà sabato 13 alle 9 al Rosa Pesco.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo

Marano di Valpolicella, è un 58enne l’operaio edile ferito a Prognol: colpito al capo da un gancio in ferro

massimo

Marano di Valpolicella, incidente sul lavoro in un cantiere edile: operaio in gravi condizioni

massimo

Provincia, il sindaco di Nogara, Flavio Pasini, eletto presidente con un voto unitario

massimo

San Bonifacio, incendio in un appartamento con una persona leggermente intossicata

massimo

Pescantina, finiscono fuoristrada con l’auto: due persone in gravi condizioni

massimo