19.5 C
Verona
25 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Peschiera del Garda, la ferita grave è una ragazza di 32 anni: era alla guida di un surf “motorizzato”

È una ragazza di 32 anni, P.M.N. di origini romene, la donna rimasta ferita in modo grave oggi poco dopo le 17 a Peschiera del Garda. La giovane si trovava alla guida di un mezzo nautico composto da una tavola tipo “surf”, dotata di motore, quando, risalendo il tratto del fiume Mincio che attraversa Peschiera del Garda, nelle immediate vicinanze del lungolago Garibaldi, per cause in corso di accertamento, perdeva il controllo dello stesso e si andava a schiantare contro un’altra imbarcazione ormeggiata. Il personale medico intervenuto immediatamente sul posto, constatava le gravi condizioni in cui versava la ragazza che presentava una profonda ferita alla testa, pertanto, decideva il trasferimento della donna con l’elisoccorso all’ospedale di Verona Borgo Trento. Sono in corso gli accertamenti da parte della Squadra Nautica della Polizia di Stato intervenuta sul posto.

Condividi con:

Articoli Correlati

Buttapietra, due operai cadono dall’alto in un cantiere: sono gravi

massimo

San Bonifacio, bimbo di 7 anni investito in piazza Costituzione

massimo

Veronafiere lancia la nuova manifestazione “Fieragricola Tech”, dedicata all’innovazione in agricoltura

massimo

Velo Veronese, uomo di 73 anni investito da un trattore: è grave

massimo

Bovolone, donato dal Comune all’ospedale S. Biagio un ecografo

massimo

Legnago, nuovo caso umano di West Nile Disease scoperto il 16 settembre

massimo