15 C
Verona
26 Ottobre 2020
Cronaca In evidenza ultimaora

Pfas, Bottacin ribatte a Businarolo: «La bonifica non spetta alla Regione e il suo ministro dell’Ambiente lo sa bene»

L’assessore regionale Giampaolo Bottacin

«Nessuno ce l’ha con le mamme dei PFAS, ci mancherebbe altro. Ma la verità è che sul dolore, vero, e sulle paure, reali, delle mamme, qualcuno ci specula da anni. Politicamente e in modo vergognoso. All’onorevole Businarolo dico che al Governo ci sono i 5 Stelle, che il Ministro all’ambiente è sempre lo stesso da giugno 2018, che la bonifica non spetta alla Regione, e il suo Ministro lo sa bene”.

Lo afferma l’assessore regionale all’ambiente Gianpaolo Bottacin ribattendo alle dichiarazioni dell’onorevole Francesca Businarolo (M5S) riguardo alla manifestazione di oggi delle Mamme No Pfas. «E aggiungo che il ministro sa anche che da anni omette, come lo omettevano anche i precedenti ministri dei Governi del PD, di porre dei limiti nazionali per contenere un inquinamento che riguarda tante Regioni d’Italia, 14 per la precisione, e non solo il Veneto, che sconta l’unica colpa di aver affrontato il problema in ogni sede. Anche quella penale. Come dimostra la Costituzione di Parte Civile che l’avvocato Pinelli, da poco nominato, saprà affrontare con la professionalità e l’energia che tutti gli riconoscono».

Articoli Correlati

Coronavirus, nuova ordinanza di Zaia: didattica a distanza per il 75% degli studenti

massimo

Bruxelles, Borchia (Lega): «I fondi del Meccanismo per collegare l’Europa devono tornare ai territori»

massimo

Verona, in municipio la mostra “I ponti in cemento armato”

massimo

Verona, ricatta l’amante per anni facendosi dare 20 mila euro: arrestata

massimo

Meteo, piogge e temporali fino a domani pomeriggio

massimo

Verona, webinar in Università su “Ripensare le città”

massimo