7.7 C
Verona
22 Febbraio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Piena del fiume Adige a Verona: il monitoraggio continuerà fino alle 18

L’unità operativa della Protezione Civile della Provincia di Verona sta coordinando il monitoraggio della piena in corso del fiume Adige in territorio scaligero.

Secondo i tecnici sarà una piena “lunga”, destinata a durare fino alle 18 circa di oggi. Il livello del fiume potrebbe mantenersi costante anche nelle prossime ore. In città sono una ventina i punti strategici, in particolare ponti, presidiati da circa 100 volontari della protezione civile, sotto le direttive dell’unità operativa provinciale e della polizia municipale del capoluogo. Il livello dell’Adige a nord della città è monitorato da altre sette squadre, mentre sei stanno controllando gli argini a sud.

Verifiche anche sull’alto lago per controllare i detriti provenienti dalla galleria/scolmatore Adige-Garda (Mori-Torbole) la cui portata è stata precauzionalmente alzata da 300 a 400 metri cubi al secondo. Alle 12 è prevista in Provincia, in via delle Franceschine, una riunione del Centro Coordinamento Soccorsi.

Condividi con:

Articoli Correlati

Alta formazione, Cristiano Perale confermato alla guida dell’Its Red Academy

massimo

Verona, Università e Istituto internazionale del marmo uniti per creare un centro di ricerca per valore i rifiuti della lavorazione del marmo

massimo

Sciopero generale venerdì di tutti i settori pubblici e privati deciso dai Cobas: garantiti i servizi essenziali

massimo

San Martino Buonalbergo, colpo da 50mila euro al “10e Lotto”

massimo

Formazione, sette consigli per scegliere al meglio la scuola di inglese per i propri figli

mirco

Come le città italiane si stanno attrezzando per agevolare il nomadismo digitale?

mirco