4.6 C
Verona
27 Gennaio 2023
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Piena del fiume Adige a Verona: il monitoraggio continuerà fino alle 18

L’unità operativa della Protezione Civile della Provincia di Verona sta coordinando il monitoraggio della piena in corso del fiume Adige in territorio scaligero.

Secondo i tecnici sarà una piena “lunga”, destinata a durare fino alle 18 circa di oggi. Il livello del fiume potrebbe mantenersi costante anche nelle prossime ore. In città sono una ventina i punti strategici, in particolare ponti, presidiati da circa 100 volontari della protezione civile, sotto le direttive dell’unità operativa provinciale e della polizia municipale del capoluogo. Il livello dell’Adige a nord della città è monitorato da altre sette squadre, mentre sei stanno controllando gli argini a sud.

Verifiche anche sull’alto lago per controllare i detriti provenienti dalla galleria/scolmatore Adige-Garda (Mori-Torbole) la cui portata è stata precauzionalmente alzata da 300 a 400 metri cubi al secondo. Alle 12 è prevista in Provincia, in via delle Franceschine, una riunione del Centro Coordinamento Soccorsi.

Condividi con:

Articoli Correlati

Isola della Scala, l’Ulss 9: «A febbraio la sala d’attesa della Guardia medica tornerà all’interno dell’ex ospedale»

massimo

Legnago, domani al Minghetti una “escape room” educativa sui campi di concentramento nazifascisti

massimo

Monteforte d’Alpone, ladri in fuga intercettati e arrestati dai Carabinieri

massimo

Verona, domani in fiera il via alla tre giorni del Motor Bike Expo

massimo

Verona, inaugurata in Biblioteca Frinzi,la mostra “Menestrella nel Lager”

massimo

Partito Democratico, Franco Bonfante candidato unico a segretario provinciale

massimo