30.4 C
Verona
17 Agosto 2022
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Politica, il consigliere regionale Montagnoli ammette: «Ho preso il bonus da 600 euro»

Oltre al caso degli onorevoli, ora si apre anche quello dei consiglieri regionali che hanno chiesto ed avuto il bonus da 600 euro. Ieri, ad ammetterlo, è stato il veronese Alessandro Montagnoli, consigliere regionale del Carroccio: «È vero, ho ricevuto il bonus da 600 euro per le partite Iva per la mia attività di consulente finanziario. A fare richiesta è stata mia moglie, in assoluta buonafede, e quei soldi non me li sono tenuti ma li ho dati subito in beneficenza per l’emergenza Coronavirus».

Montagnoli, consigliere regionale della Lega Nord, ex onorevole ed ex sindaco di Oppeano, rischia ora di non venir più candidato dal Carroccio alle prossime Regionali e di essere sospeso dal movimento, come aveva annunciato ieri sia Lorenzo Fontana, onorevole e vicesegretario della Lega, ed il presidente della Regione, Luca Zaia, intervenendo su quello che è diventato subito un caso nazionale con all’inizio coinvolti tre onorevoli leghisti, un 5Stelle ed un onorevole dell’Italia dei Valori. Caso che ora si allarga anche ai consiglieri regionali.

Condividi con:

Articoli Correlati

Rivoli Veronese, ciclista deceduto dopo essere stato investito da un’auto

massimo

Politiche 2022, i candidati del Pd nel Veronese: all’Uninominale alla Camera Foglia di Valeggio e Sterchele di S. Bonifacio

massimo

Malcesine, sabato si inaugura la mostra del pittore Athos Faccincani

massimo

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo

Sanità, nell’Ulss 9 già 27 mila cittadini senza medico ed altri 16 mila nelle prossime settimane per pensionamenti

massimo

Roverchiara, “Cereal Docks Organic”: «In fiamme solo un magazzino. Produzione salva»

massimo