11.5 C
Verona
1 Marzo 2024
In evidenza Politica ultimaora

Politica, il sindaco di Veronella entra nella Lega

«Diamo il benvenuto in Lega a Loris Rossi, sindaco di Veronella, che contribuirà con un apporto importante al movimento in termini di esperienza amministrativa e radicamento territoriale». Così l’europarlamentare Paolo Borchia, segretario provinciale della Lega di Verona e vicesegretario della Liga Veneta, ha comunicato l’entrata di Rossi nel Carroccio. Negli stessi giorni ha aderito alla Lega anche Francesco Orlandi, vicesindaco di Affi.

«Questa segreteria provinciale si è posta l’obiettivo di lavorare sulla qualità dei nostri rappresentati e con l’ingresso di Rossi andiamo in questa direzione. Si tratta di un amministratore attento che sta operando bene nel suo comune, un imprenditore di successo che ha creato occupazione nel territorio dell’Est veronese – ha detto Borchia -. A lui vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro. Con questa adesione la Lega – Liga Veneta tocca i 20 sindaci tra Verona e provincia quindi, al di là dell’aspetto qualitativo, anche dal punto di vista quantitativo inizia a essere forza preponderante sul territorio. Il nostro intento è di migliorare ulteriormente questo risultato con le prossime elezioni amministrative che vedranno al voto 48 comuni nella provincia veronese. Con serietà, umiltà e tanto lavoro possiamo raggiungere risultati ancora migliori».

«Ringrazio la Lega per l’accoglienza e per l’opportunità di poter offrire il mio contributo. Sono pronto a lavorare insieme fin da subito per portare avanti le istanze del movimento nel quale ho scelto di aderire in un momento storico di ricostruzione, trovando ideali solidi e persone valide. Una delle motivazioni principali del mio ingresso in questo partito è legata al fatto che vedo nei rappresentanti della Lega sul territorio quelli più credibili e affidabili», ha dichiarato Rossi.

Nella foto, da sinistra: Rossi, Borchia e Orlandi

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo

Negrar, arrestata dai Carabinieri coppia di pusher: contestate 57 cessioni di cocaina e droga sequestrata

massimo

Occupazione, la Cisl si interroga con un convegno sul tema giovani e lavoro a Verona

massimo