22.3 C
Verona
5 Ottobre 2022
In evidenza Politica ultimaora

Politica, la Lega apre la sua scuola di formazione nel Nord Est. Borchia e Fontana: «Formare nuovi amministratori»

«L’uscita economica e psicologica dalla pandemia sarà lunga e complicata, la formazione è un investimento necessario per la qualità degli amministratori del futuro». Con queste parole, Lorenzo Fontana, vicesegretario federale della Lega, e Paolo Borchia (nella foto), europarlamentare della Lega/Identità e Democrazia, hanno presentato oggi a Padova il “Forum del pensiero identitario europeo”, una tre giorni di formazione rivolta ad una sessantina di giovani amministratori del Nord-est che si terrà al Dc Hotel di Padova. Gli incontri, per motivi di osservanza delle misure antiCovid, saranno su invito.

«I partecipanti – spiega Borchia – si confronteranno con esperti e intellettuali d’area per approfondire tematiche politiche e culturali in sei lezioni. Oltre a Lorenzo Fontana, ideatore di questo format nel 2012, relatore di una disamina sulla dicotomia tra identità e globalismo, parteciperanno Matteo Salvini in collegamento Web; Fausto Biloslavo, reporter di guerra e firma di numerosi quotidiani nazionali; l’esperto di energia e materie prime Gianclaudio Torlizzi; l’economista Giuseppe Liturri; il professor Sergio Pilotto; il giovane editore Francesco Giubilei e il consulente in comunicazione Alberto Serafin».

Conflitti globali, dinamiche dell’eurozona, crisi energetica, foibe ed identità negate e le implicazioni culturali della transizione ecologica alcuni tra i temi sviluppati.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo