21.7 C
Verona
17 Agosto 2022
In evidenza Politica ultimaora

Politiche 2018, D’Arienzo (Pd): «Gli elettori ci hanno chiesto di fare opposizione»

«La sconfitta del Partito Democratico è evidente a tutti. Sebbene in questi anni abbiamo garantito stabilità al Paese il voto ha premiato forze politiche che hanno puntato sulle paure e su promesse difficilmente sostenibili. Il voto, in ogni caso, va rispettato. Adesso spetta a Lega e M5S il compito di trasformare in capacità di governo la forza della protesta che hanno saputo esprimere.

Sono incuriosito e preoccupato allo stesso tempo».

Lo afferma Vincenzo D’Arienzo, confermato onorevole per il Pd con l’elezione a senatore. «Una cosa, però, va detta: non è il caso di chiedere al Pd responsabilità. In questi anni siamo stati la forza più responsabile, garantendo la stabilità dei conti e adesso che gli italiani ci hanno chiesto di fare l’opposizione, noi quella dobbiamo fare. Se non saranno capaci di fare un Governo, se ne assumeranno la responsabilità, perché tocca a loro – dice D’Arienzo -. Per quanto ci riguarda, farei attenzione a ridurre le valutazioni solo al nostro interno. Alzando lo sguardo a me pare che il vento della crisi dei Partiti socialisti che sta battendo l’Europa sia arrivato anche in Italia. La nostra crisi di identità sta favorendo ovunque le destre ed i populismi. E riflettendo il voto italiano, quando l’elettorato tradizionale sceglie gli altri (per punirci?) è segno che le nostre proposte non hanno saputo leggere neanche i sentimenti dell’area culturale e politica di riferimento. Doveroso, quindi, recuperare un’identità e, soprattutto, impegnarsi per ricostruire l’unità del centrosinistra».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo

Sanità, nell’Ulss 9 già 27 mila cittadini senza medico ed altri 16 mila nelle prossime settimane per pensionamenti

massimo

Roverchiara, “Cereal Docks Organic”: «In fiamme solo un magazzino. Produzione salva»

massimo

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo