9.1 C
Verona
3 Dicembre 2022
In evidenza Politica ultimaora

Politiche 2022, Lorenzo Fontana è presidente della Camera

L’onorevole veronese della Lega, Lorenzo Fontana, è stato eletto questa mattina, alla quarta votazione con 222 voti, presidente della Camera dei deputati. Rispettato, quindi, l’accordo nella coalizione di centro destra che vede Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) presidente del Consiglio in pectore: la presidenza del Senato a FdI con Ignazio La Russa e quella della Camera alla Lega con Lorenzo Fontana.

Fontana, 42 anni, di Verona città, già vicepresidente della Camera col Governo Conte Uno e ministro della Famiglia e Disabilità, vicesegretario nazionale del Carroccio e braccio destro di Matteo Salvini, è un cattolico ultra tradizionalista, anti Lgbt e antiabortista.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo