17.4 C
Verona
22 Maggio 2024
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Politiche 2022, tra i papabili candidati della Lega anche la ceretana Lara Fadini

Iniziano ad uscire i primi nomi dei veronesi papabili candidati al Parlamento da parte della Lega. Dopo quello certo di Lorenzo Fontana, ex ministro ed onorevole uscente, nonché vicesegretario nazionale del movimento e “ideologo” della Lega Salviniana, si fanno largo i nomi dell’attuale segretario provinciale ed ex assessore comunale di Verona, Nicolò Zavarise; dell’onorevole uscente Vania Valbusa, anche per soddisfare la norma sulle quote rosa; e come novità di Lara Fadini (nella foto), assessore a Cerea a istruzione, ecologia, turismo, agricoltura, politiche sanitarie e sport. Fadini, che prima delle amministrative di maggio era anche vicesindaco, potrebbe correre addirittura nel collegio Uninominale di Villafranca-Basso Veronese per la Camera. Tutti ancora da decidere gli altri posti che, nello scacchiere del centro destra, spettano alla Lega.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, incontro sull’Autonomia differenziata con Paolo Borchia e il ministro Calderoli

massimo

San Bonifacio, alzato il ponte della Motta per far passare l’Alpone in piena

massimo

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo