15.9 C
Verona
5 Ottobre 2022
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Politiche 2022, tra i papabili candidati della Lega anche la ceretana Lara Fadini

Iniziano ad uscire i primi nomi dei veronesi papabili candidati al Parlamento da parte della Lega. Dopo quello certo di Lorenzo Fontana, ex ministro ed onorevole uscente, nonché vicesegretario nazionale del movimento e “ideologo” della Lega Salviniana, si fanno largo i nomi dell’attuale segretario provinciale ed ex assessore comunale di Verona, Nicolò Zavarise; dell’onorevole uscente Vania Valbusa, anche per soddisfare la norma sulle quote rosa; e come novità di Lara Fadini (nella foto), assessore a Cerea a istruzione, ecologia, turismo, agricoltura, politiche sanitarie e sport. Fadini, che prima delle amministrative di maggio era anche vicesindaco, potrebbe correre addirittura nel collegio Uninominale di Villafranca-Basso Veronese per la Camera. Tutti ancora da decidere gli altri posti che, nello scacchiere del centro destra, spettano alla Lega.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo