15.9 C
Verona
21 Aprile 2024
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Poltrone, il sindaco di Nogara, Flavio Pasini, candidato unico a presidente della Provincia

Flavio Pasini, leghista, sindaco di Nogara, sarà il nuovo presidente della Provincia di Verona. La sua candidatura, emersa nei giorni scorsi, è infatti l’unica presentata in vista delle elezioni di domenica 29 gennaio. Oggi, infatti, con il deposito di 366 firme che la sottoscrivono (ne servivano 197) la sua risulta la candidatura unitaria, per tutto l’arco delle forze politiche presenti in consiglio provinciale della Provincia (l’unico partito a chiamarsi fuori è Sinistra Italiana che, per bocca del suo rappresentante Luca Perini ha fatto sapere di non essere stato coinvolto in questa scelta).

Per il voto di domenica 29 gennaio (elezione indiretta con aventi diritto al voto sono sindaci e consiglieri comunali) sono chiamati alle urne 1.303 amministratori, dalle 8 alle 20, a Palazzo Capuleti sede della Provincia. Lo scrutinio inizierà alla chiusura delle operazioni di voto e non è previsto il quorum.

Pasini (nella foto) subentra la presidente uscente, Manuel Scalzotto, anche lui leghista, sindaco di Cologna Veneta, alla guida della Provincia negli ultimi quattro anni.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Giuseppe Riello rieletto per la terza volta alla presidenza della Camera di Commercio

massimo

San Bonifacio, l’assessore uscente Simona de Luca si candida a sindaco con una civica

massimo

San Bonifacio, Forza Italia e Fratelli d’Italia candidano Nicola Gambin a sindaco

massimo

Cerea, l’Isuzu dona un furgone ai Carabinieri per la Croce Rossa Kosovara

massimo

Europee, presentata la ricandidatura di Borchia (Lega): «Questa è un’Europa che va ripensata, cambiata»

massimo

Legnago, domenica Tosi presenta la lista di Forza Italia per le Comunali

massimo