26.7 C
Verona
17 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Poltrone, il veronese Nicola Dall’Acqua nominato dal Governo commissario per la siccità

Nicola Dell’Acqua, già direttore di Arpav, oggi a capo di Veneto Agricoltura, è stato nominato ieri dal Governo commissario straordinario nazionale per la scarsità idrica. Resterà in carica fino al 31 dicembre 2023, così come previsto dal decreto legge Siccità.

Dall’Acqua, veronese, 58 anni, laureato in Scienze della produzione animale all’Università degli studi di Bologna e agronomo, ha già ricoperto lo stesso incarico anche in Veneto, oltre a essere stato commissario per varie emergenze fra cui quella dei Pfas e della tempesta Vaia. Lo scorso novembre era diventato presidente della neonata Anarsia, l’Associazione Nazionale delle Agenzie Regionali per lo Sviluppo e l’Innovazione Agronomiche Forestali.

«Quella di Nicola Dell’Acqua è una nomina che assicurerà visione e interventi mirati per affrontare, in maniera strutturata, una crisi senza precedenti, che ha travolto indistintamente l’intero Paese, dal Nord al Sud. È il nome giusto al posto giusto, sia per l’esperienza sia per la conoscenza dei temi ambientali. Lavorando fianco a fianco in occasione di altre emergenze, che hanno colpito in passato il Veneto, ho potuto apprezzare le sue capacità di coordinamento e di gestione delle attività commissariali», ha dichiarato il presidente della Regione, Luca Zaia, complimentandosi con Dall’Acqua per la nomina.

Nella foto Dall’Acqua con il presidente Zaia

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo