19.5 C
Verona
14 Agosto 2022
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Premiati i vincitori della sesta edizione del concorso di poesie Fidas

premi Fidas web

Sono stati premiati ieri a Verona in Biblioteca Civica i vincitori del premio di poesia “La carezza di un verso”, organizzato da Fidas Verona, in collaborazione con il Comune scaligero. Per la sesta edizione del concorso, inserito nella manifestazione Verona in Love, sono giunte 57 poesie da ogni parte d’Italia. Quest’anno Fidas Verona ha proposto come tema “Dona a chi ami ali per volare”, citazione del Dalai Lama Tenzin Gyatso, premio Nobel per la pace nel 1989.

È risultata vincitrice della categoria under 30 Giulia Bottacini di Soave, premiata dall’assessore al turismo Marco Ambrosini; una menzione speciale è andata alla giovanissima Margherita Bologna di Verona, che a soli 9 anni ha composto uno speciale “Rap del donatore”. Vincitrice della categoria over 30 è stata Nerina Poggese di Cerro Veronese, con la poesia “Inonda di vita”. Si sono classificati invece secondi, ex aequo: Beatrice Portioli di Verona con “Desiderio d’azzurro” e Davide Zambelli di San Giovanni Lupatoto con “Il volo della vita”. Le poesie vincitrici, vagliate da una giuria presieduta da Mariasara Bertagna, saranno ora pubblicate sul sito web www.fidasverona.it.

«Il concorso sta diventando un appuntamento irrinunciabile di Verona in love: ogni anno registriamo una crescente partecipazione, segnale di interesse verso la poesia e il mondo della donazione», evidenzia Rolando Imperato, presidente della sezione Fidas Golosine e organizzatore del premio.

«Anche nella festa degli innamorati vogliamo evidenziare l’importanza di un gesto di solidarietà come quello del dono del sangue – dichiara Massimiliano Bonifacio, presidente di Fidas Verona –. Il bisogno di sangue è sempre elevato e occorrono nuovi donatori: nel 2015 Fidas Verona ne ha registrati 1.031 in più, ma non si deve mai abbassare la guardia».

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo