0.7 C
Verona
3 Dicembre 2020
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Presentata in Provincia la decima edizione del Festival degli Organi Antichi. Primo concerto il 26 luglio nella chiesa parrocchiale di Erbezzo

È stata presentata oggi, martedì 21 luglio in Provincia a Verona, la decima edizione del Festival degli Organi Antichi. Sono intervenuti il presidente della Provincia di Verona, Manuel Scalzotto, il presidente della Fondazione Cariverona, Alessandro Mazzucco, il direttore generale della Fondazione, Giacomo Marino, l’assessore del Comune di Verona con delega al Patrimonio, Edi Maria Neri e il presidente dell’associazione Musicale di Vigasio, il maestro Roberto Bonetto. Erano, inoltre, presenti i rappresentanti dei Comuni che ospiteranno la rassegna.

Il primo appuntamento è per domenica 26 luglio alle 21 nella chiesa parrocchiale di Erbezzo, in Lessinia, dove il maestro Christian Tarabbia si siederà all’organo realizzato nel 1735 dal costruttore veronese Gaetano Amigazzi.

Il Festival, nato per promuovere gli organi antichi in territorio veronese e organizzato dall’associazione Musicale di Vigasio, si colloca all’interno di un più ampio progetto che prevede diverse iniziative analoghe realizzate in collaborazione tra la Fondazione Cariverona e realtà attive nei diversi territori di sua operatività con il coordinamento generale del maestro Andrea Marcon. Cariverona ha una tradizione pluridecennale di attenzione alle attività che valorizzano gli strumenti musicali oggetto di restauro, così com’è stato per il recupero di oltre 20 organi storici, costruiti tra il ‘600 e l’800, presenti nei territori di riferimento.

Articoli Correlati

Legnago, agli studenti del Minghetti il premio Legalità con un video contro le mafie

massimo

Covid, dal Fondo Comuni confinanti 1,3 milioni per didattica a distanza, telemedicina, trasporti

massimo

Colognola ai Colli, l’ex assessore Nogara: «Svelato l’inciucio tra il sindaco e la minoranza»

massimo

Bardolino, Natale regala due presepi sommersi nelle acque del Garda

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, gli studenti del Cotta tra i vincitori del concorso regionale sulla Legalità

massimo