22.2 C
Verona
12 Aprile 2024
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Pressana, l’operaio deceduto stamattina è caduto nella cisterna del proprio camion di mangimi

Un malore, o forse una distrazione fatale, sono costati la vita questa mattina ad un operaio di  46 anni, Martino Vallarsa, camionista, caduto nella cisterna del proprio tir mentre lo stava caricando in un’azienda di mangimi. L’uomo lascia moglie e figli.

L’incidente mortale è avvenuto poco dopo le 9,30 all’interno della Berti Group Spa, grande azienda di mangimi, cereali e granaglie in via dell’Artigianato a Pressana. Inutili i soccorsi del 118, arrivati con l’elicottero, un’automedica ed un’ambulanza, assieme ai vigili del fuoco ed ai carabinieri.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, conclusa la prima fase del concorso di idee per l’ex Seminario con 73 proposte

massimo

Torri del Benaco, tenta di uccidere il padre a coltellate: arrestato dai Carabinieri

massimo

Castelnuovo del Garda, arrestati due italiani per la rapina in villa a coppia di anziani

massimo

Verona, Enrichetta Alimena presenta il suo libro “Lotta per l’inclusione” sulla disabilità

massimo