30.7 C
Verona
14 Agosto 2022
Economia In evidenza ultimaora

Prezzo del latte, Confagricoltura si schiera con gli allevatori scesi in piazza

ferraresep

Confagricoltura Verona si schiera con gli allevatori scesi di nuovo in piazza a causa della crisi profonda del settore lattiero-caseario, che vede molte aziende di fronte al baratro della chiusura a causa dei prezzi del latte costantemente in discesa.

Paolo Ferrarese, presidente di Confagricoltura Verona, parteciperà martedì con una delegazione al presidio organizzato da Confagricoltura Mantova davanti allo stabilimento “Lactalis” di Corteolona, in provincia di Pavia, al quale prenderanno parte le delegazioni di tutta la Lombardia e alcune del Veneto.

«Non possiamo più stare zitti di fronte all’indifferenza del Governo davanti ai gravissimi problemi del comparto latte – spiega Ferrarese -. Siamo pronti ad affiancarci a tutte le sigle sindacali che decideranno di compiere azioni di protesta. Le nostre aziende sono allo stremo, con costi di produzione nettamente superiori al prezzo che viene riconosciuto agli allevatori. Una situazione economicamente insostenibile, per la quale vediamo un solo sbocco: ottenere il riconoscimento dello stato di crisi per il comparto lattiero-caseario».

La situazione richiede una grande unità delle sigle sindacali, capace di superare le divisioni del passato: «Solo mostrandoci compatti possiamo portare a casa il risultato – esorta Ferrarese -, con risposte concrete da parte delle istituzioni e una più equa distribuzione del valore lungo la filiera del latte».

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo